Dieta per dimangrimento o definizione: quali sono le differenze?

Quando ci si vede sulla bilancia con i fatidici “2Kg di troppo”, si pensa subito ad una dieta dimagrante, pensando che sia necessario  “ridurre il peso corporeo”.

Tale concetto è sbagliato, in quanto dimagrire nella maniera sbagliata implica perdere anche massa magra ( ossia i muscoli), e quindi la definizione. Questo sulla bilancia vi farà apparire più “magri”, ma

in realtà sarete più grassi!!!

Eh si, proprio così! Quello che se ne sarà andato non sarà il tanto odiato grasso, ma i vostri adorati muscoli, che molto probabilmente si saranno trasformati in flaccido grasso.

Il grasso ha la metà della densità della muscolatura, il che implica che perdendo muscolo si perde apparentemente molto peso, ma provate a guardarvi allo specchio?

Vi troverete sicuramente peggiori e meno tonici di prima.

Il vostro obiettivo, cari lettori non è il dimagrimento fine alla perdita di peso, ma alla definizione! Ossia alla riduzione della percentuale della massa grassa.

E’ importante osservare più lo specchio che la bilancia. Guardatevi allo specchio in quanto la bilancia può trarvi in inganno!

Se guardare uno/a sportivo di forza, con un fisico scolpito, vi stupirete di quanto peseranno questi atleti!

Per fare ciò è importante programmare al meglio la propria dieta quotidiana, ripartendo al meglio i macronutrienti

Affinchè il dimagrimento sia duraturo è necessario capire questi concetti base, altrimenti non saremo mai soddisfatti del nostro aspetto e saremo sembre più frustrati del nostro aspetto.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *